Perchè è importante creare un sito web per la tua azienda

perche-creare-un-sito-web

Perchè creare un sito web? La domanda che sentiamo più spesso dagli imprenditori, associazioni e liberi professionisti. Prima di elencarti le ragioni per cui è bene costruire un sito web, raccontarti i suoi vantaggi e l’utilità, ti faccio un esempio. 

Metti caso, hai bisogno di comprare del sale per la caldaia, ma sei totalmente inesperto. La prima cosa che farai, ad esempio, sarà cercare su internet questo prodotto, giusto? Noti che lo puoi ordinare online e la consegna avverrà tra qualche giorno ma, a te serve subito. Dunque, cercherai un negozio nei dintorni. 

Trovi due venditori. Il primo “Pinco Pallino” distante da te 2 km,  ha un sito web in cui trovi il prodotto, il prezzo, le caratteristiche e scopri che il prodotto è compatibile proprio con la tua caldaia. 

L’altro “Pallino rosso” collocato proprio sotto casa, di cui scopri solo il nome dell’attività e l’indirizzo. Non sai se ha il prodotto che cerchi, se è aperto e via discorrendo. A quale andrai? 

Sono sicura che opterai per Pinco Pallino che ha saputo raccontarti il suo prodotto, ti ha informato sul prezzo in modo da risparmiarti la sorpresa in cassa. Inoltre, ti ha raccontato le caratteristiche del prodotto, grazie a cui hai scoperto la compatibilità con la tua caldaia. La tua scelta è inevitabile, il sito web ti ha tranquillizzato, informato e conquistato.

Il sito internet per molte attività è diventata un’estensione naturale per affrontare le nuove tendenze della digitalizzazione e del crescente grado di trasformazione dei mercati. Tuttavia sono in molti ancora ad avere delle perplessità sulla loro utilità per il business. Niente paura, se anche tu sei dubbioso e cerchi risposte, spero che questo articolo possa esserti d’aiuto.

blank

Perché fare un sito internet?

blank

Ti ho già accennato alla trasformazione digitale che sta investendo tutto il mondo. Si tratta di processo in costante crescita al quale aderiscono sempre più persone, istituzioni, aziende e intere nazioni. 

Perché fare un sito web? Come prima risposta posso dirti che ti permette di renderti visibile e farti trovare dai clienti. E i suoi benefici non si limitano a questo. Per alcuni business può diventare una leva strategica tramite cui acquisire un vantaggio competitivo. È anche una scelta strategica per l’acquisizione della clientela e sicuramente per racchiudere in un contenitore tutta la storia, i valori e la cultura del brand.

Il sito web svolge delle funzioni rilevanti per il tuo business, tra queste: fornisce informazioni sull’azienda e la product offering, comunica l’immagine del brand e genera business.

I tempi sono cambiati e la digitalizzazione ha subito un accelerazione incredibile soprattutto dopo l’evento eccezionale che ha colpito il 2020. Se ieri un cliente faceva la fila per andare a comprare dei vestiti, oggi potrebbe farlo comodamente dalla poltrona di casa tramite smartphone o pc. E il cliente non ha paura che i vestiti comprati non gli vadano bene, perché può sempre effettuare il reso e rimanere comunque soddisfatto. 

Con questo esempio voglio dirti che, le tendenze dei consumi e il comportamento d’acquisto delle persone è cambiato. Ancora non viviamo nel mondo virtuale, ma il digitale è sicuramente molto più pervasivo rispetto al passato. 

Dunque, puoi cogliere questa opportunità, cavalcare l’onda digitale, renderti visibile e reperibile, oppure no. Si tratta di una scelta strategica. Ma se l’idea stuzzica la tua curiosità continua a leggere per scoprire i vantaggi.

blank

Ottenere visibilità: costruire un sito web VS usare i social

blank

Molto spesso le aziende, i liberi professionisti o realtà non profit optano all’apertura di uno o più canali social per raccontare sé stessa, descrivere i suoi servizi e prodotti. Lanciare un business online tuttavia implica un po’ più accortezza. 

Attenzione, con questo non voglio dire che essere presenti sui social non è importante, anzi al contrario. Avere una presenza online sui Social Network è fondamentale se si vuole costruire una community. Sono strumenti estremamente interattivi in cui comunicare tempestivamente e intervenire per una migliore customer relationship. Tuttavia se vuoi fare le cose per bene dovrai in qualche modo istituzionalizzarti. 

Puntare sui Social Network rappresenta la strada più immediata per mettere in vetrina la propria attività e raggiungere il pubblico. Tuttavia in molti dimenticano che i social network sono solo uno dei tanti canali a disposizione per raccontarsi. 

Rispetto al sito web, le pagine aziendali sui social possono non rappresentare al meglio l’unicità della visione e missione dell’attività o la varietà dell’offerta dispiegata tra i vari post. Sono cose che, invece, un sito web raccoglie e racconta alla perfezione. 

Inoltre, non è da sottovalutare che un sito web è più autorevole, proprio perché istituzionalizzato. È capace di rappresentare l’essenza dell’azienda, dell’organizzazione e del libero professionista in maniera organizzata. Il sito web non è uno strumento alternativo ai Social, deve essere concepito come il canale principale su cui costruire la propria presenza. Dunque per ottenere il successo è bene prevedere nella propria strategia di marketing la presenza su entrambi i canali compensando così i limiti l’uno dell’altro.

Realizzazione siti web: perché sono importanti

Il sito web è una struttura che incarna l’essenza e la missione della tua attività. Raccoglie i valori, la storia, la cultura aziendale, racconta i tuoi prodotti nel modo in cui lo vuoi tu. É una piattaforma comunicativa e ti permette di fare business. È proprio qui che possono incontrarsi il brand ed il publico. Qui, si può interagire ed istaurare un dialogo che porterà ad una relazione stabile e duratura nel tempo tra te e il cliente.

Raccontare il brand

Ci sono diverse attività che puoi realizzare con un proprio sito. Come prima cosa, puoi comunicare il tuo brand. Parliamo di un canale comunicativo potente, in grado di concentrare al suo interno l’essenza della tua storia, identità e valori. Li racconta ai visitatori attraverso il design, le performance ed i contenuti della piattaforma facendoti conoscere meglio. Considera anche la potenza delle associazioni mentali in grado di creare un sito web. Il consumatore penserà: se il sito web è bello, accattivante e performante, allora lo è anche l’azienda.

Informare i clienti

Oltre a raccontare te stesso a 360° un altro motivo per cui è utile un sito web è che ti permette di aggiornare le tue comunicazioni. Puoi utilizzarlo per informare i visitatori. L’oggetto della comunicazione può variare: oggi, informi sulle offerte, domani sugli sconti o sulle novità. In altre circostanze puoi informare che il negozio sarà chiuso perché sarai in ferie e via discorrendo.

Studiare il comportamento dei clienti

Grazie agli Analytics dei siti web puoi svolgere ricerche sui consumatori, comprendere i loro gusti e comportamenti, il tipo di traffico che effettuano, su quali canali navigano prima di raggiungerti. Questo ci porta ad un ulteriore aspetto importante: la personalizzazione. 

Personalizzare l’offerta

Ad oggi, è molto importante rivolgersi ai clienti al tu per tu. Non è una novità, la relazione tra venditore e cliente è un rapporto complesso ma altrettanto semplice; così come al negozio offri soluzioni su misura del cliente (magari in base al prezzo o al gusto) così lo offri anche online. Vedi, il meccanismo non è diverso. Sul sito puoi personalizzare le offerte, i servizi ed anche i messaggi per i singoli visitatori. Con queste accortezze regalerai esperienze uniche ed indimenticabili, grazie alle quali i visitatori si trasformeranno in fedeli clienti e torneranno a trovarti.

Rimanendo in tema della personalizzazione, puoi inviare annunci pubblicitari ad hoc o magari campioni in omaggio per invogliare a concludere l’acquisto di un prodotto. Insomma, le tecniche sono davvero tante. Ed il bello è che si possono fare a partire dal tuo sito web.

Come fare un sito web professionale

progettazione-siti-web

Per condurre un’attività avere il proprio sito web permette di farti trovare da chi ti sta cercando sul web.  É uno strumento che rappresenta la fonte ufficiale ed autorevole sul tuo conto.

Prima di realizzare il sito web devi focalizzarti sull’obiettivo della tua presenza online. Se vuoi avere un tuo biglietto da visita online potrai aprire un sito web vetrina. Se desideri migliorare l’immagine, la reputazione aziendale o attirare nuovi clienti puoi orientarti sull’apertura di siti più specifici come il sito web aziendale. Se il tuo obiettivo, invece, è vendere prodotti online allora un sito e-commerce è la scelta ideale.

Online puoi trovare piattaforme che permettono di costruire un sito web su misura per le tue esigenze. Ad esempio puoi creare un sito con wordpress, la piattaforma CMS più utilizzata al mondo. WordPress permette di realizzare strutture performanti che rispondono a qualsiasi specifica esigenza: e-commerce, siti web aziendali e molto altro.

La progettazione siti web: l’occorrente

Per la creazione di un sito internet professionali e performanti nel tempo, i primi elementi necessari sono di tipo tecnico. 

Ti occorrerà un web hosting, il sito internet deve essere contenuto all’interno di un hosting e collegato a uno specifico url. Inoltre, dovrai acquistare un dominio ed effettuare la configurazione del tuo nome unico dell’url. A questo possiamo aggiungere la necessità di un CMS; puoi scegliere tra quelli proprietari oppure opensource. Si tratta di software con cui creare siti web, gestire i contenuti e personalizzare l’infrastruttura in base ai tuoi obiettivi. Ti occorrerà anche un webmaster, la cui consulenza e attività è indispensabile se desideri un sito funzionante e innovativo. 

Affinché sia efficace, performante e all’avanguardia sarà necessario investire in alcune risorse chiave che contribuiscono a creare piattaforme innovative, pratiche e funzionali.

Nello specifico, occorreranno specialisti diversi che cooperano in sinergia per portare il tuo sito web al massimo della performance e visibilità sui motori di ricerca. Parlo di Grafici, Sviluppatore sito web, SEO analyst e SEO Specialist, Content Manager, Videomarker, SEM specialist, Social Media Manager. A proposito, la squadra di InConnect è completa di tutte queste figure professionali, se vuoi creare il tuo sito web, non esitare a contattarci! Avrai a disposizione un team esperto e disponibile in ogni tua esigenza.

Potrebbe interessarti anche:  Quanto costa un sito web e quali specialisti occorrono

Ecco 5 ragioni per cui creare un sito web

Avviare un propria attività e raccontarla online attraverso la realizzazione di un sito web professionale contribuisce al tuo posizionamento nel mercato, migliora la tua visibilità, fidelizza i clienti e permette di ottenere un vantaggio competitivo sui competitor. Dunque, ecco le ragioni per costruire un sito web.

1. Farti trovare e distinguerti dalla concorrenza 

Un sito web unico dal nome distintivo, può essere trovato dalle persone che cercano esattamente la tua azienda. Nel caso in cui invece sei nuovo, puoi creare attività di marketing ad hoc per farti conoscere e indirizzare il traffico verso la tua offerta. L’importante è che le persone trovino una fonte ufficiale, un canale autorevole su cui poter contare e fare affidamento.

Se operi in un settore particolare o offri un servizio particolare, aprire un sito web per pubblicizzarlo può rappresentare di per sé un vantaggio rispetto ai concorrenti. Come nel caso presentato all’inizio dell’articolo, puoi esistere da sempre ed essere molto bravo nel tuo core business, ma se non sai comunicarlo come potrai ottenere il successo a cui auspichi?

2. Creare fiducia e autorevolezza

Alla base della fiducia dei clienti vi è la trasparenza. Il sito web permette al cliente di ottenere tutte le informazioni di cui ha bisogno prima di procedere all’acquisto. É fonte di informazioni sul brand, comunica valori, la storia e l’offerta; comunica l’immagine aziendale, che così comincia a rimanere più impressa nelle menti delle persone.

Un’azienda che non ha un sito, non ispira fiducia ai consumatori. Come nell’esempio che ti ho proposto. Ogni consumatore vuole sapere con chi sta interagendo e cosa otterrà se ci si relaziona.

Di fatto, il sito web è sinonimo di professionalità, è lo specchio dell’azienda ed è la sua vetrina con cui si presenta ai propri clienti. E sono uno strumento importante per affermare la propria credibilità e generare un rapporto basato sulla fiducia con i clienti attuali e potenziali. Inoltre, se organizzato in maniera efficiente, con attenzione al comportamento e alle necessità dei clienti, genera un’ottima esperienza di navigazione ed eventuale acquisto, che porta l’utente a fidarsi e ritornare da te.

3. Posizionarti sui motori di ricerca

Metti caso sei nuovo e hai bisogno di farti conoscere e far scoprire la tua offerta agli utenti. Posizionarti ad esempio su Google ti consente di creare una serie di tracce con cui creare un funnel verso di te. Si tratta di dare vita a quello che viene chiamato Inbound marketing. Con le strategie ad hoc puoi far scoprire il tuo brand pubblicando contenuti pertinenti e inerenti alla ricerca delle persone. Puoi intercettare i potenziali clienti e aumentare così i tuoi profitti.

Ad esempio se hai un negozio o un ufficio, puoi sfruttare la Local SEO con Google My Business. Uno strumento gratuito e ricco di potenzialità con cui farsi conoscere da subito.

4. Mettere in pratica il marketing integrato 

Il sito web permette di ampliare il raggio d’azione della propria attività. Puoi raggiungere persone che non sono presenti sui Social Network, ma che utilizzano Google per effettuare ricerche. Un’ottimo posizionamento e visibilità si ottengono con una strategia integrata che prevede diverse attività come ottimizzazione SEO e attività SEM con cui intercettare la domanda degli utenti e indirizzarli al tuo sito.

Se fai ad esempio una campagna pubblicitaria, puoi lasciare come riferimento quello di visitare il tuo sito per ottenere maggiori informazioni. Come nel caso degli spot sulle auto o delle associazioni di raccolta fondi. Questo non è valido solo in TV, ma anche in radio, stampa, social. Con un solo link hai la possibilità di farti conoscere su ogni altro canale e farti raggiungere da un pubblico variegato e interessato a te.

5. Ottenere sicurezza e protezione

Se costruisci un sito web di proprietà ti tuteli. Infatti, ricorrendo a professionisti capaci di progettare un’infrastruttura efficiente, avrai a tua disposizione una struttura sicura e performante non solo per l’attività ma anche per i clienti.

Puoi avere il controllo sulle pubblicazioni, sulla protezione del tuo brande, grazie al dominio specifico ed unico. Cose che ad esempio sui social potrebbero essere compromesse, pensa alle tante pagine replicate con lo stesso nome che confondono gli utenti.

Altri consigli su come costruire un sito web di successo

personalizzazione-sito-web

Per realizzare un’infrastruttura di qualità, che sia performante e regali una migliore User Experience dunque occorrono diversi elementi  che sono il risultato di una precisa strategia. Il tutto parte dall’analisi del tuo prodotto o servizio,  seguita dall’elaborazione di uno stile accattivante e qualità dell’esperienza dell’utente. Inoltre, per apparire per primo in relazione alla query di ricerca degli utenti è importante elaborare una precisa strategia di ottimizzazione SEO che ti permetterà di posizionarti in maniera stabile ed autorevole agli occhi del motore di ricerca e del visitatore. 

Inoltre, vorrei sottolineare quattro aspetti che potrebbero aumentare la capacità del sito web di trattenere i visitatori e convertirti in clienti. Tra i fattori di successo del sito web, vi sono:

  1. Personalizzazione: la presentazione di servizi e contenuti ad hoc possono realizzare un flusso comunicativo su misura che soddisfi le aspettative degli utenti. Pensa ad aziende come Amazon che sono riusciti a fidelizzare i clienti senza averli mai incontrati di persona. Conoscendo i gusti, personalizzando l’offerta anche la tua potrebbe diventare una storia di successo.
  2. Specializzazione: sviluppare il sito web specializzato su un settore o un argomento porta la piattaforma a diventare un punto di riferimento per l’utente. Quest’ultimo potrà affidarsi alle informazioni del sito web, che diventeranno esse stesse una fonte di motivazione a visitarlo. Pensa ad Aranzulla che attrae milioni di visitatori in cerca di consigli e soluzioni “how to”.
  3. Esperienza: il sito web è uno strumento potente che può davvero far vivere delle esperienze, far sognare i consumatori in modi che nemmeno immagini. Creare l’intrattenimento è un fattore che gioca un ruolo rilevante nella capacità di trattenere il visitatore e trasformarlo in cliente. 
  4. Comunità: sviluppare la comunità intorno al brand sul sito web è possibile creando spazi di dialogo. Pensa alla grande comunità di Nutella alimentata dalla costante interazione e creatività degli utenti sul prodotto di questo lovemark.
blank

In conclusione

Ecco cosa hai scoperto in questo articolo. Hai compreso a cosa serve e come aprire un sito web, quali sono i vantaggi e le funzioni che svolge per la tua attività. 

Costruire un sito web offre davvero tanti vantaggi, ma solo se ben coordinati e compresi in una strategia chiara e orientata all’obiettivo. Esistere online senza strategia è contro produttivo. Questo vale sia per il sito web sia per i canali social. 

Se vuoi saperne di più e parlare con il nostro team, puoi metterti in contatto con noi, e richiedere una consulenza gratuita. Saremo lieti di aiutarti!